Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

MERCEOLOGIA DEI PRODOTTI ALIMENTARI
Prof. Annamaria Torazzo

Crediti formativi (6 CFU)

Obiettivi formativi
Il corso, offrendo la possibilità di approfondire le conoscenze inerenti l'iter che va dalla valutazione delle materie prime alle tecnologie di produzione e di trasformazione con le implicazioni sulla qualità e sulla sicurezza della filiera agro-alimentare, si prefigge come obiettivo la predisposizione degli studenti ad affrontare le varie problematiche del settore con una buona preparazione di base tecnica oltre che economica, contribuendo alla formazione di esperti destinati alla gestione dei vari tipi di imprese alimentari.

Contenuto del corso
La produzione agro-alimentare. L'impiego dei fertilizzanti e dei presidi sanitari in agricoltura, problemi ecologici e tossicità dei residui. L'agricoltura biologica. Le biotecnologie applicate nell'agricoltura.
I prodotti alimentari -i principi nutritivi e loro importanza nutrizionale.
La qualità delle derrate alimentari: qualità alimentare ( igienica, nutrizionale, organolettica), qualità psico-sociale, qualità d'uso o di servizio, qualità tecnologica. L'evoluzione quantitativa e qualitativa dei prodotti e dei consumi alimentari. Il rischio alimentare: contaminazioni biologiche e chimiche. Le frodi alimentari tossiche e commerciali
Tecniche di conservazione degli alimenti basate su metodi fisici, chimico-fisici, chimici e biologici. Tecniche di concentrazione e di essiccamento. La liofilizzazione. Impiego degli additivi.
Il condizionamento dei prodotti agro-alimentari.
L'imballaggio e l'etichettatura dei prodotti alimentari e relative discipline.
Gli strumenti per la valorizzazione dei prodotti agro-alimentari: i marchi e le denominazioni d'origine (DOC, DOP, IGP).
La gestione della qualità nelle aziende agro-alimentari. Il controllo della qualità ed il sistema HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point).
Processi industriali di preparazione di prodotti specifici. Prodotti alimentari tradizionali e prodotti nuovi. I cereali L'industria molitoria. L'industria lattiero-casearia. -L'industria olearia e delle sostanze grasse. -L'industria dolciaria e saccarifera. - L'industria delle bevande. L'industria enologica
Il mercato unico europeo ed il principio del mutuo riconoscimento.

Prerequisiti
Nessuno

Materiale didattico
G. TIECCO, "Igiene e tecnologie alimentari", Ed. Agricole, 1997.
G. CESCATTI, E. FELLER, L. FILOSI, "Elementi di igiene nutrizione e legislazione alimentare", Arti Grafiche Saturnia, Trento, 1997
LERICI, LERCKER, "Principi di tecnologie alimentari", Ed. CLUEB, Bologna.
V. SCIANCALEPORE "Industrie agrarie" UTET Torino 1998
G. QUAGLIA "Scienza e tecnologia degli alimenti" Chiriotti Editori Pinerolo 1992

Modalità didattiche
Lezioni e seminari

Modalità d'esame
Orale


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-