Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

STATISTICA (CORSO A)
Dott. Aldo Goia


Crediti formativi (6 CFU)
Obiettivi formativi
Il corso si propone d'offrire agli studenti gli strumenti metodologici per elaborare i dati grezzi, trasformandoli in atti necessari per poter compiere scelte decisionali ed interpretare correttamente gli aspetti di variegate realtà.

Contenuto
1. Evoluzione della Statistica. Contenuti e campi di applicazione della disciplina.
2. Fonte dei dati. La rilevazione, lo spoglio e la classificazione dei dati.
3. Vari tipi di tabelle statistiche. Confronti. Variabile e Mutabile statistica. Serie e seriazioni. Distribuzioni di quantità (o intensità) e di frequenze.
4. I rapporti statistici. Numeri indici semplici e complessi.
5. I principali numeri indici dei prezzi, calcolati dall'Istat. Coefficienti di rivalutazione della lira.
6. Rappresentazioni grafiche.
7. Alcuni operatori statistici.
8. I valori medi.
9. Steam and leaf. Box plot
10. Gli indici di mutabilità o eterogeneità.
11. Misure di dispersione e di disuguaglianza.
12. Relativizzazione e normalizzazione degli indici con l'uso di distribuzioni massimanti.
13. La concentrazione. Alcune misure.
14. Principali modelli analitici per le distribuzioni di frequenze o intensità. Linearizzazione di funzioni. Criteri per l'applicazione dei modelli.
15. Metodo dei minimi quadrati ; accenni ad altri metodi.
16. La curva normale. Standardizzazione. Uso delle tavole.
17. Asimmetria e disnormalità.
18. Disuguaglianza di Bienaymè-Tchebiceff.
19. Le serie storiche. Analisi esplorativa. Perequazione a medie mobili,
20. Metodi classici di estrazione delle componenti. Trend, ciclo, stagionalizzazione, residui.
21. Genesi di distribuzioni bidimensionali. Tabelle bidimensionali : Distribuzioni marginali e condizionate.
22. Rappresentazioni grafiche bidimensionali ..
23. Indipendenza generale e regressiva. La connessione.
24. Misure di connessione tra due caratteri qualitativi.
25. Misure di connessione tra due caratteri, di cui almeno uno quantitativo.
26. La connessione tra variabili statistiche. La regressione o dipendenza. La correlazione o interdipendenza.
27. Indici di correlazione e di cograduazione.
28. Cenni di Calcolo Combinatorio e di Calcolo delle Probabilità.
29. I numeri aleatori o variabili casuali. Le variabili casuali di uso più comune in Statistica e loro distribuzioni di probabilità. Valore atteso e varianza.
30. Teoria della stima. Cenni.

Prerequisiti
Nessuno

Materiale didattico
Materiale a cura dei docenti (in preparazione).
Testi di utile consultazione:
- G. Girone, T. Salvemini, Lezioni di Statistica, Bari, Cacucci, 2.000. (Detto testo serve anche, in parte, per Statistica II corso avanzato e Statistica Inferenziale).
- B.V. Frosini, Introduzione alla Statistica, Roma, NIS (La Nuova Italia Scientifica) 1995.

Per gli esercizi e le applicazioni si suggeriscono:
- G. Girone - G. Sallustio, Esercizi di statistica, Bari, Cacucci, 2001.
Osservazioni
Coloro che fossero forniti di computer e di un lettore di CD-ROM possono utilizzare il seguente testo multimediale, che oltre ad offrire la possibilità di una lettura ipertestuale, propone argomenti con esempi reali e simulazioni interattive: A. Di Ciaccio - S. Borra, Introduzione alla Statistica Descrittiva, Milano, McGraw-Hill, 1996. Ad esso va abbinato, però, il volume di G. Girone - T. Salvemini o il testo di B.V. Frosini.

Sono disponibili i seguenti esercizi in excel. Si consiglia di scaricare gli esercizi prima di aprirli (tasto destro e "Salva oggetto con nome") e di attivare la macro.
- Esercizio richiami 1
- Esercizio richiami 2
- Esercizio richiami 3
- Esercizio medie 1
- Esercizio medie 2
- Esercizio medie 3
- Esercizio spoglio 1
- Esercizio spoglio 2
- Esercizio spoglio 3
- Esercizio variabili 1
- Esercizio variabili 2
- Esercizio variabili 3
- 4 Esercizi spoglio B
- 5 Esercizi doppie
- Esercizi di riepilogo
- 4 Esercizi regressione
- Esercizi vari
- 3 Esercizi di riepilogo

Sono disponibili le seguenti dispense del corso di Statistica A fornite dal docente:
- Introduzione e richiami e complementi di matematica
- Introduzione alla statistica
- Statistica descrittiva univariata (rilevazione, distribuzioni di frequenze, rappresentazioni grafiche, funzione di ripartizione, quantili)
- Statistica descrittiva univariata (misure di sintesi, valori medi, variabilità)
- Statistica descrittiva univariata (variabilità rispetto ad un valore medio, disuguaglianza di Tchebychev, differenze medie, indici relativi e normalizzati di di variabilità)
- Statistica descrittiva univariata (eterogeneità, concentrazione, indici di forma)
- Statistica descrittiva univariata (errata corrige)
- Statistica descrittiva bivariata (introduzione, distribuzioni condizionate, fdr e quantili, rappresentazioni grafiche, indipendenza statistica, indipendenza in media, correlazione lineare)
- Statistica descrittiva bivariata (correlazione, regressione, funzione di regressione, modelli di regressione, regressione lineare)
- Statistica descrittiva bivariata (regressione lineare, modelli non lineari, bontà di adattamento, schema riassuntivo, alcuni complementi, somme di variabili statistiche, standardizzazione)
- Rapporti statistici e numeri indice (rapporti statistici, dati temporali, numeri indice per l'analisi di aggregati economici, valori nominali e reali, coefficienti di rivalutazione monetaria, analisi di serie storiche)
- Introduzione al calcolo delle probabilità ed alla statistica inferenziale (motivazioni, elementi di calcolo della probabilità, misura di probabilità, costruzione di una probabilità, probabilità condizionata, indipendenza stocastica, prospetto riassuntivo)
- Introduzione al calcolo delle probabilità ed alla statistica inferenziale (prove ripetute, variabili casuali, variabili casuali discrete e continue, variabili casuali indipendenti, valore atteso e varianza)
- Modelli di variabili casuali (variabili casuali di Bernuolli, variabile casuale binomiale, variabile casuale normale), Inferenza statistica (stima di una media, stima di una proporzione)
- Prova orale (Dimostrazione facoltative). Esercizi di riepilogo parte III. Esercizi di riepilogo parte IV.

Modalita' didattiche
La didattica si sviluppa attraverso lezioni in aula ed esercitazioni.
Per coloro che fossero impossibilitati a frequentare e dispongano di un computer, può tornare utile, in sostituzione dei volumi succitati, riferirsi al corso di Statistica I, articolato in 6 unità didattiche con annessi Floppy-disk, edito dal C.U.D. (Consorzio per l'Università a Distanza)Via Cavour, - 87030 - Rende (Cs) - Tel. 0984/461191 Fax: 0984/462768.

Modalita' d'esame
Unica prova: Scritto + orale


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-