Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

TECNOLOGIA DEI CICLI PRODUTTIVI
Prof. Annamaria Torazzo


Crediti formativi (6 CFU)

Obiettivi formativi
Il corso si articola in due parti: la prima prende in considerazione il sistema produttivo aziendale, con specifico riferimento ai mezzi tecnici, ai processi industriali e alle tematiche inerenti ai sistemi di gestione per la qualità; la seconda parte si occupa delle problematiche energetiche (fonti, tecnologie di impiego e interrelazioni con produzione e ambiente). Il corso si propone di fornire agli studenti, futuri responsabili aziendali, le conoscenze tecniche per meglio contribuire alla soluzione delle problematiche che si possono presentare a livello produttivo.

Contenuto del corso
L'azienda industriale - Il sistema produttivo - lo stabilimento industriale e le sue componenti.
La pianificazione del sistema produttivo - La scelta del prodotto. Le tecnologie appropriate.
Il ruolo dell'innovazione tecnologica. La scelta del processo: i diagrammi tecnologici. Lo studio del lavoro.Processi produttivi rigidi e flessibili. L'automazione industriale: automazione del controllo di processo e della produzione per parti.
I macchinari. La manutenzione. L'obsolescenza.
Tipologie di layout d'impianto.
La movimentazione dei materiali all'interno degli stabilimenti industriali.
Le principali tecnologie meccaniche.
Gli impianti indiretti: produzione vapore, condizionamento acqua, trattamento reflui,ecc.
Processi di produzione nel settore tessile e della rubinetteria.
I sistemi di qualità. La famiglia delle Norme ISO 9000 per la gestione e l'assicurazione della qualità e sua evoluzione VISION 2000. Il controllo di processo ed il miglioramento della qualità. La certificazione e gli organismi di certificazione ed accreditamento. La norma ISO 14000 ed il regolamento EMAS per la gestione ambientale. Gli strumenti di gestione ambientale. L'analisi del ciclo di vita del processo e del prodotto Il sistema integrato.
L'energia nel processo industriale. Il bilancio energetico - problematiche relative ai consumi ed all'impatto ambientale.
Tipologia delle fonti primarie: rinnovabili e non (idrica, eolica, solare, geotermica, da biomasse e da rifiuti, combustibili, nucleare).
La politica energetica, il Piano Energetico Nazionale. Il Mercato unico.
La produzione di energia elettrica, tipologie degli impianti convenzionali. Le innovazioni tecnologiche nell'ambito dei motori termici: i cicli combinati,
L'efficienza energetica.
La cogenerazione, il teleriscaldamento. Benefici associati alla cogenerazione.
La liberalizzazione della produzione elettrica. Le leggi 9 / 91 e 10 / 91. Le tariffe di vendita dell'energia elettrica; l'incidenza dei costi energetici sul costo di produzione.
Le imprese autoproduttrici. La cogenerazione nelle piccole-medie imprese. Criteri di scelta della soluzione progettuale più opportuna.

Prerequisiti
Nessuno

Materiale didattico
L. CERE', G. SANTOPRETE, Il sistema di produzione delle aziende industriali. Lo stabilimento e i relativi servizi, Giappichelli, Torino, 1993.
G. SANTOPRETE, Fonti di energia rinnovabile, Levi, Roma, 1988
L. CERE', L'energia nucleare, Giappichelli, Torino, 1991.
G. RIVA "Approvvigionamento energetico e tecnologie di conversione" Ed. Agricole Bologna 1990
G.B. ZORZOLI "Il sistema elettrico e le nuove sfide tecnologiche" Editori riuniti Roma 1997

Modalità didattiche
Lezioni e seminari

Modalità d'esame
Orale


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-