Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

DIRITTO DELLA CONCORRENZA E DELLE OPERAZIONI STRAORDINARIE

Dott. Mario Carena


Crediti formativi 1+2+3

Obiettivi formativi:
L'insegnamento si propone l'obiettivo di offrire allo studente un' approfondimento delle tematiche relative alle operazioni straordinarie delle società, specie di capitali, con particolare riferimento alla disciplina della trasformazione, della fusione e della scissione.
Tende poi a formare una preparazione almeno istituzionale in materia di disciplina della concorrenza con particolare riguardo alla normativa "antitrust".

Contenuto:
L'insegnamento è suddiviso in tre moduli e precisamente:

- Primo modulo (3 CFU):
Le operazioni straordinarie della società: trasformazione, fusione e scissione;

- Secondo modulo (4 CFU):
La cessione di azienda ed il trasferimento di partecipazioni di controllo;

- Terzo modulo: (6 CFU)
Il diritto della concorrenza e l'"antitrust".

Prerequisiti:
Superamento dell'esame di Diritto Commerciale

Materiale didattico:
-O. CAGNASSO - M. IRRERA "Il trasferimento della partecipazione di controllo nelle società di capitali", Giappichelli, Torino, 1994.
- Gli altri libri di testo verranno comunicati dal docente nel corso delle lezioni.

Programma di esame:
- Gli studenti del corso di Laurea in Economia aziendale - Professione - (3 CFU) portano all'esame il programma del I modulo;
- gli studenti del corso di laurea in Economia Aziendale (4 CFU) portano all'esame il programma del I e del II modulo;
- gli studenti del corso di laurea in Servizi giuridici per le Imprese (6 CFU) portano all'esame il programma del I , II e III modulo.

Modalità d'esame:
Esame orale


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-