Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

DIRITTO DEL LAVORO
(Dott.ssa
Giovanna Pacchiana Parravicini)


Crediti formativi: 6 CFU

Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire le conoscenze di base per la comprensione dei principali istituti del diritto del rapporto di lavoro subordinato, con particolare riguardo alla fonte contrattuale collettiva.

Contenuto
- L'evoluzione normativa del Diritto del Lavoro. La disciplina nazionale e comunitaria. Brevi cenni di diritto comunitario del lavoro. - La tutela collettiva. I soggetti
- La tutela collettiva.
Il contratto - La tutela collettiva. Il conflitto. Lo sciopero. L'art. 28 Stat. Lav.
- Il sistema del collocamento ed il mercato del lavoro
- I rapporti atipici
- Lo svolgimento del rapporto. Il potere direttivo ed il potere disciplinare. L'obbligo di sicurezza
- Lo svolgimento del rapporto. Il dovere di obbedienza e fedeltà
- La cessazione del rapporto. Il licenziamento individuale. Il licenziamento collettivo
- Il trasferimento dell'azienda
- Cenni di diritto della previdenza sociale. La previdenza complementare

Prerequisiti
Superamento dell'esame di diritto privato

Materiale didattico
1) DIRITTO SINDACALE Carinci De Luca Tamajo Tosi Treu Il diritto sindacale UTET 2002 4° edizione TUTTO
2) IL RAPPORTO DI LAVORO Carinci De Luca Tamajo Tosi Treu Il diritto del lavoro UTET 2003 5°edizione i seguenti capitoli:
Introduzione TUTTO
CAP. I° TUTTO
CAP. II° TUTTO
CAP. III° A1-7, B 1-3, C1, D1-5
CAP. IV° , par. 1, 5 e 6
CAP. V° TUTTO
CAP. VI° TUTTO
CAP. VII° TUTTO
CAP. VIII° TUTTO
CAP. IX° TUTTO
CAP. X TUTTO
CAP. XI° TUTTO
CAP. XII° par. 1-4
3) DECRETO 276/03 (Riforma Biagi) - reperibile su www.welfare.gov.it cliccando sull'icona Legge Biagi in basso a sinistra della videata, e quindi sul link decreto attuativo 24 ottobre 2003 n. 276 - TUTTO (facoltativo commento reperibile su www.unipv.it/didattica/ facoltà di giurisprudenza, diritto del lavoro)

Modalità didattiche
Le lezioni si svolgeranno essenzialmente attraverso la esposizione delle nozioni giuridiche fondamentali di volta in volta oggetto del programma, avendo come parametro principale di riferimento le disposizioni legislative vigenti ed in particolare il decreto 276/03 (decreto Biagi). Ad integrazione di tale metodologia didattica classica, è prevista la lettura e la discussione di alcune pronunzie giurisprudenziali.

Modalità d'esame
Esame orale.




Crediti formativi 4 CFU

Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire le conoscenze di base per la comprensione dei principali istituti del diritto del rapporto di lavoro subordinato, con particolare riguardo alla fonte contrattuale collettiva.

Contenuto
- L'evoluzione normativa del Diritto del Lavoro. La disciplina nazionale e comunitaria. Brevi cenni di diritto comunitario del lavoro.
- La tutela collettiva. Il contratto
- La tutela collettiva. Il conflitto. Lo sciopero nei servizi pubblici essenziali
- Il sistema del collocamento ed il mercato del lavoro
- I rapporti atipici
- Lo svolgimento del rapporto. Il potere direttivo ed il potere disciplinare. L'obbligo di sicurezza
- Lo svolgimento del rapporto. Il dovere di obbedienza e fedeltà
- La cessazione del rapporto. Il licenziamento individuale. Il licenziamento collettivo
- Il trasferimento dell'azienda
- Cenni di diritto della previdenza sociale. La previdenza complementare

Prerequisiti
Superamento dell'esame di diritto privato

Materiale didattico
1) IL DIRITTO SINDACALE Carinci De Luca Tamajo Tosi Treu Il diritto sindacale 2002 4° edizione. Solo i seguenti capitoli:
CAP. IX° TUTTO
CAP. XII° TUTTO
2) IL RAPPORTO DI LAVORO Carinci De Luca Tamajo Tosi Treu Il diritto del lavoro 2003 5°edizione i seguenti capitoli:
Introduzione TUTTO
CAP. I° TUTTO
CAP. II° TUTTO
CAP. III° A1-7, B 1-3, C1, D1-5
CAP. IV° , par. 1, 5 e 6
CAP. V° TUTTO
CAP. VI° TUTTO
CAP. VII° TUTTO
CAP. VIII° TUTTO
CAP. IX° TUTTO
CAP. X TUTTO
CAP. XI° TUTTO
CAP. XII° par. 1-4
3) DECRETO 276/03 (Riforma Biagi) - reperibile su www.welfare.gov.it cliccando sull'icona Legge Biagi in basso a sinistra della videata, e quindi sul link decreto attuativo 24 ottobre 2003 n. 276 - TUTTO (facoltativo commento reperibile su www.unipv.it/didattica/ facoltà di giurisprudenza, diritto del lavoro)

Modalità didattiche
Le lezioni si svolgeranno essenzialmente attraverso la esposizione delle nozioni giuridiche fondamentali di volta in volta oggetto del programma, avendo come parametro principale di riferimento le disposizioni legislative vigenti ed in particolare il decreto 276/03 (decreto Biagi). Ad integrazione di tale metodologia didattica classica, è prevista la lettura e la discussione di alcune pronunzie giurisprudenziali.

Modalità d'esame
Esame orale


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-