Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
(Docente: dott. Francesco Paolo Borazzo)


Il corso si articola in moduli distinti secondo il seguente schema:

Nome modulo Corso di laurea Periodo Durata CFU
SEI I TUR 29/9 – 17/11 30 ore 3
SEI I+II CLEA - CLISGI 29/9 – 4/12 40 ore 4
SEI I+II+III CLEA - CLISGI 29/9 – gen. ‘04 60 ore 6
SEI III CLEA - CLISGI 11/12 – gen ‘04 20 ore 2

PRIMO MODULO (30 ore di lezione dal 29 settembre al 17 novembre)

1. La rappresentazione delle informazioni
1.1. Informazione e informatica. Informatica e computer.
1.2. Informazione analogica ed informazione digitale. Ragioni tecnologiche per la scelta digitale.
1.3. Bit e Byte e loro multipli.
1.4. Codifica binaria e sequenze di bit. Codici ASCII ed Unicode.

2. La macchina computer: hardware e software
2.1. Le principali componenti del computer: unità centrale di elaborazione (CPU) e sua attività (calcolo, controllo logico, gestione della memoria, ecc.).
2.2. Dispositivi di memoria e capacità della memoria: unità di misura (bit, byte, KB, MB, GB).
2.3. Memoria di massa: hard disk interni/esterni, zip disk, data cartridge, CDROM, dischetti ecc.
2.4. Memoria veloce: RAM (random-access memory), ROM (read-only memory).
2.5. Dispositivi di input e di output.
2.6. Prestazioni dei computer: principali fattori (velocità CPU, dimensione RAM,
velocità e capacità dell’hard disk). Inizializzazione dell’hardware.
2.7. Classificazione dei computer: personal (notebook, laptop, desktop), workstation, server, mainframe.
2.8. Tipi di software: software di sistema e software applicativo.
2.9. Sistema Operativo: principali funzioni del Sistema Operativo. File system. Tipi di file.
2.10. Software applicativo: programmi applicativi più comuni e loro campo di applicazione.
2.11. Significato dei termini shareware, freeware, e licenza d'uso.

Testo: paragrafi dal 4.1 al 4.6 e dal 5.1 al 5.5

Al termine di questa prima parte si svolgerà una prova intermedia.



3. Ergonomia e sicurezza nell’uso del computer
3.1. Computer e ergonomia: fattori e accorgimenti utili quando si lavora col computer (posizione schermo, tastiera e sedia, illuminazione adeguata, pause nella permanenza davanti allo schermo).
3.2. Computer e salute: precauzioni da osservare quando si usa il computer (cavi collegati in modo sicuro, prese di corrente non sovraccaricate).
3.3. Problemi derivanti da un ambiente di lavoro non corretto (danni causati dall'abbagliamento dello schermo o dalla errata posizione).

4. Reti informatiche ed Internet
4.1. Vantaggi del lavoro di gruppo e della condivisione delle risorse in rete. Significato di LAN (Local Area Network) e di WAN (Wide Area Network).
4.2. Principali caratteristiche delle reti di computer.
4.3. Trasmissione dati e reti telefoniche:
4.3.1. Rete pubblica di dati commutata (Public Switched Data Network, PSDN)
4.3.2. Rete digitale integrata (Integrated Service Digital Network, ISDN), servizi DSL.
4.3.3. Linee dedicate per le aziende.
4.4. Le apparecchiature per l’interconnessione delle reti aziendali.
4.5. Internet: significato del termine, suo utilizzo e vantaggi rispetto altri sistemi di comunicazione.
4.6. Brevi cenni sui protocolli di comunicazione (TCP/IP, HTTP, SMTP, ecc.).
4.7. I servizi per le reti TCP/IP.
4.8. Gli strumenti ed i servizi per Internet (Browser e Web, posta elettronica, FTP, Telnet, Streaming audio/video).
4.9. I pericoli della rete: Virus, Attacchi, Hacker, ecc.

Testo: paragrafi dal 4.7 al 4.9 e il 5.6 e 5.7

Con questa parte termina il corso SEI I


SECONDO MODULO (10 ore di lezione dal 20 novembre al 4 dicembre):


5. L’informatica aziendale
5.1. Il computer e i suoi usi tipici in azienda.
5.2. L’automazione del lavoro d’ufficio.
5.3. Caratteristiche e struttura dei sistemi gestionali.
5.4. La gestione degli archivi dati (DBMS).
Programma2003.doc; © francesco borazzo, settembre 2003 Pag. 3/3
5.5. I sistemi di supporto ai processi aziendali (parte prima).

Testo: capitolo 6

Al termine di questa parte si svolgerà la seconda prova intermedia.

TERZO MODULO (20 ore di lezione dal 11 dicembre a gennaio 2004)

6. L’infrastruttura informatica delle aziende
6.1. Caratteristiche generali dell’infrastruttura informatica d’azienda.
6.2. L’architettura Client/Server.
6.3. Caratteristiche dei Client: parametri di valutazione dei costi.
6.4. Integrazione tra Web e sistemi gestionali: architetture a due e tre livelli.
6.5. Espansione delle reti aziendali: Internet, Intranet e Extranet.
7. Information Technology (IT) ed Azienda
7.1. Struttura e caratteristiche dei sistemi ERP.
7.2. I sistemi di supporto ai processi aziendali (parte seconda).
7.3. Struttura e funzioni del Centro di calcolo.
7.4. La valutazione dei costi informatici.
8. Sicurezza informatica
8.1. La gestione della sicurezza in campo aziendale.
8.2. Integrità dei documenti e la firma elettronica
8.3. Crittografia e segretezza nelle transazioni

Testo: capitolo 7

Al termine di questa parte si svolgerà l’esame finale del corso SEI I+II+III

Materiale per gli studenti
- Programma terza parte (Acrobat Reader 5.0 o sup., dim.: 61 KB)
- Slides (agg.:26/01/2004) (Acrobat Reader 5.0 o sup., dim.: 196 KB)
- Avvisi per iscrizione esami e registrazioni (Acrobat Reader 5.0 o sup., dim.: 50 KB)

Testo di riferimento
Sciuto, Buonanno, Fornaciari, Mari - Introdozione ai sistemi informatici II ed.. McGraw-Hill 2002.

Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-