Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

STORIA DELLA CIVILTA EUROPEA
Prof. Giuseppe Bracco


Crediti formativi: 6 CFU

Obiettivi formativi

Il corso intende offrire la possibilità di approfondire la conoscenza della civiltà europea nel suo esplicitarsi attraverso i secoli, dall’età moderna sino ai nostri giorni, per contribuire alla spiegazione del mondo in cui viviamo. Il concetto di civiltà comprende tutti gli aspetti della attività umana e quindi si richiede l’utilizzo della storia in tutta la sua estensione, pur tenendo conto dei limiti temporali di un corso di lezioni.

Contenuto
La definizione del concetto di civiltà in relazione con le varie scienze umane.
La continuità delle civiltà.
Il territorio della civiltà europea.
Cristianesimo, umanesimo e pensiero scientifico.
La formazione dell’Europa moderna.
Il ribaltamento degli equilibri fra gli stati europei.
L’antico regime.
Le rivoluzioni: agraria, industriale, demografica, liberale, sociale.
Le innovazioni tecnologiche.
L’economia.
Il Novecento.

Materiale didattico
FERNAND BRAUDEL, Il mondo attuale, vol. II, Le civiltà europee, Torino, Einaudi, pp. 357- 482.
ANTONIO DI VITTORIO (a cura di), Dall’espansione allo sviluppo. Una storia economica d’Europa, Torino, Giappichelli.

Modalità didattiche
Lezioni

Modalità d’esame
Prova scritta ed orale.


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-