Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

 

ANALISI DEI DATI ECONOMICO-FINANZIARI (STATISTICA AZIENDALE)
Caterina May, Ricercatore

Codice Insegnamento: EO337 (EO448)
SSD Insegnamento: SECS-S/03
8 CFU, 64 ore (6 CFU, 48 ore)


Obiettivi formativi

Il corso prevede l’insegnamento di analisi dei dati e metodi di statistica inferenziale per le applicazioni in ambito economico e finanziario. E’ prevista sia una parte teorica che una parte applicativa in laboratorio con l’uso di excel.

 

Contenuto del corso

Corso di 6 CFU (Statistica Aziendale):

  1. Descrizione grafica e numerica dei dati.
  2. Strumenti di probabilità: ripasso sintetico.
  3. Campionamento e distribuzioni campionarie.
  4. Stime puntuali e intervallari.
  5. Verifica di ipotesi.
  6. Regressione semplice.
  7. Regressione multipla.
  8. (Test di adattamento.)

Corso di 8 CFU (Analisi dei Dati Economico-Finanziari):

  1. Descrizione grafica e numerica dei dati.
  2. Strumenti di probabilità: ripasso sintetico.
  3. Campionamento e distribuzioni campionarie.
  4. Stime puntuali e intervallari.
  5. Verifica di ipotesi.
  6. Regressione semplice.
  7. Regressione multipla.
  8. Test di adattamento.
  9. Dati, metodi e modelli per i mercati finanziari.
  10. (Processi stazionari).

 

Prerequisiti

Conoscenze acquisite nei corsi di Metodi Matematici I e II e di Statistica.

 

Materiale didattico

Testi di riferimento:

  1. Newbold, Carlson, Thorne: STATISTICA (seconda edizione) (Pearson).
  2. Costa: Mercati finanziari (Clueb).

Ulteriori testi consigliati:

  1. Paganoni, Pontiggia: Laboratorio di statistica con excel (Pearson).
  2. Freund, Wilson: Metodi statistici (Piccin).

 

Materiale a cura del docente che potrà essere reperito all’indirizzo:
http://moodle.eco.unipmn.it/
(previa iscrizione da parte dello Studente).

 

Modalità d’esame

L’esame consterà di due prove (entrambe da superare con la sufficienza per poter superare l’esame):

  1. Un esame scritto (negli appelli previsti).
  2. La discussione di un progetto di laboratorio, svolto secondo le modalità che verranno dettagliate a lezione (in un unico appello nel corso della sessione estiva oppure autunnale, in date che verranno stabilite prima della fine del corso).

Qualora uno studente superasse una sola delle due prove, il voto positivo conseguito verrà mantenuto valido fino al superamento dell’altra prova (entro febbraio 2012).

 


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-