Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

 

ANTROPOLOGIA CULTURALE
Davide Porporato
Ricercatore Facoltà di Lettere e Filosofia (VC)
Codice Insegnamento E0009
SSD Insegnamento M-DEA/01
8 CFU, 64 ore

Obiettivi formativi
Obiettivo del modulo è di introdurre gli studenti alla conoscenza critica delle scienze demoetnoantropologiche. In particolare lo studente dovrà riconoscere le principali categorie etnoantropologiche e le metodologie per l’indagine sul terreno e d’archivio.

Contenuto del corso
Il corso si articola in due parti. La prima fornirà un profilo delle principali categorie costitutive della disciplina. Verrà condotta una lettura approfondita delle culture etnografiche italiane. Nella seconda parte del corso si esamineranno alcune aree di studio con specifico riferimento ai processi di reinvenzione della tradizione e alle forme e alle pratiche del recupero del patrimonio culturale popolare quale risorsa per la costruzione di territori e percorsi turistici.
Materiale didattico - Programma esame
1. Conrad Phillip Kottak, Antropologia culturale, Milano, McGraw-Hill, 2008.
Solo capitoli indicati a lezione. Si veda il documento denominato “Programma completo con l'indicazione delle parti del manuale da studiare” pubblicato sul DIR della Facoltà.

2. G. L. Bravo, Italiani. Racconto etnografico, Roma, Meltemi, 2001 (esclusi i primi tre capitoli).

3. Lia Zola, Memorie del territorio, territori della memoria, Milano, Franco Angeli, 2009.

4. Dispensa (file in formato PDF) disponibile sul sito web “DIR” della Facoltà di Economia.


Modalità didattiche
Lezioni frontali, ricerche sul terreno.

Modalità d’esame
La prova d’esame sarà scritta e verterà sugli argomenti trattati durante le lezioni. Saranno inoltre, valutate le attività di ricerca individuale e di gruppo condotte su terreni antropologici.

 


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-