Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

 

 

Economia del Lavoro
Carmen Aina
Daniela Sonedda
Novara
SSD Insegnamento SECS-P/02
6 CFU, 48 ore

Obiettivi formativi
Il corso di economia del lavoro intende presentare ed approfondire le nozioni sulle principali tematiche inerenti al funzionamento del mercato del lavoro. La struttura del corso approfondisce, da un lato, i problemi teorici relativi al comportamento dei lavoratori, delle imprese e delle istituzioni nella determinazione dei salari e dell'occupazione; dall'altro, fornisce alcune indicazioni relativamente alla metodologia di analisi applicata ai problemi del mercato del lavoro e presenta l'evidenza empirica per i principali paesi industrializzati. Il corso affronta inoltre le tematiche relative al funzionamento del mercato del lavoro in economia aperta.

Contenuti del corso
MODULO I (4 CFU)
Dott.ssa Carmen Aina
0) Introduzione: La specificità del mercato del lavoro
1) Scuola, Formazione e Mercato del Lavoro
2) Offerta di lavoro
3) Domanda di lavoro
4) Il Mercato del Lavoro in Equilibrio di Concorrenza Perfetta
5) Sindacato e contrattazione collettiva
6) I regimi di protezione dell’impiego
7) Le politiche del lavoro

MODULO II (2 CFU)
Dott.ssa Daniela Sonedda
1) Approfondimento: la scelta di acquisire istruzione
1.1) Esercitazione: la scelta di acquisire istruzione
2) Approfondimento: l’ offerta di lavoro
2.1) Esercitazione: l’offerta di lavoro
3) Approfondimento: la Domanda di lavoro
3.1) Esercitazione: la domanda di lavoro
4) Approfondimento: l’equilibrio di concorrenza perfetta
5) Approfondimento: Il Sindacato e la contrattazione collettiva
6) Approfondimento: I regimi di protezione dell’impiego

Materiale didattico
Brucchi Luchino: Manuale di Economia del Lavoro, Il Mulino, Bologna.

Modalità didattiche
Lezioni

Modalità d’esame
L’esame consiste in una prova scritta.Economia del Lavoro

 


Carmen Aina
Daniela Sonedda
Novara
SSD Insegnamento SECS-P/02
8 CFU, 64 ore

Obiettivi formativi
Il corso di economia del lavoro intende presentare ed approfondire le nozioni sulle principali tematiche inerenti al funzionamento del mercato del lavoro. La struttura del corso approfondisce, da un lato, i problemi teorici relativi al comportamento dei lavoratori, delle imprese e delle istituzioni nella determinazione dei salari e dell'occupazione; dall'altro, fornisce alcune indicazioni relativamente alla metodologia di analisi applicata ai problemi del mercato del lavoro e presenta l'evidenza empirica per i principali paesi industrializzati. Il corso affronta inoltre le tematiche relative al funzionamento del mercato del lavoro in economia aperta.

 

Contenuti del corso
MODULO I (4 CFU): Dott.ssa Carmen Aina
0) Introduzione: La specificità del mercato del lavoro
1) Scuola, Formazione e Mercato del Lavoro
2) Offerta di lavoro
3) Domanda di lavoro
4) Il Mercato del Lavoro in Equilibrio di Concorrenza Perfetta
5) Sindacato e contrattazione collettiva
6) I regimi di protezione dell’impiego
7) Le politiche del lavoro

MODULO II (4 CFU): Dott.ssa Daniela Sonedda
1) Approfondimento: la scelta di acquisire istruzione
1.1) Esercitazione: la scelta di acquisire istruzione
2) Approfondimento: l’ offerta di lavoro
2.1) Esercitazione: l’offerta di lavoro
3) Approfondimento: la Domanda di lavoro
3.1) Esercitazione: la domanda di lavoro
4) Approfondimento: l’equilibrio di concorrenza perfetta
5) Approfondimento: Il Sindacato e la contrattazione collettiva
6) Approfondimento: I regimi di protezione dell’impiego
7) Il mercato del Lavoro in Economia Aperta
8) Globalizzazione e Mercato del Lavoro
9) Aspetti economici della migrazione
10) Selezione e reclutamento del personale

Materiale didattico
Brucchi Luchino: Manuale di Economia del Lavoro, Il Mulino, Bologna.
Cap. 2 M. De Paola e V. Scoppa, Economia del Personale, Carocci, 2008.

 

Modalità didattiche
Lezioni

Modalità d’esame
L’esame consiste in una prova scritta.

 

 


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-