Ateneo | Trasparenza | Eventi | Bandi e concorsi | Bacheca | Orientamento | Links utili | Search

        

 

ECONOMIA POLITICA B
Docente: Prof.ssa Roberta Rabellotti
roberta.rabellotti@eco.unipmn.it

10 CFU, 80 ore

Obiettivi formativi
Il corso affronta gli argomenti base della teoria micro e macroeconomica. Nella prima parte si forniscono gli strumenti base per la comprensione del comportamento di consumatori e imprese ed il funzionamento dei mercati dei beni a livello microeconomico. Nella seconda parte si analizza il funzionamento di un sistema macroeconomico in economia chiusa nel breve e lungo periodo.

Contenuti del corso
Prima parte: Microeconomia
1) Introduzione (LC cap. 1 & cap. 2)
2) Domanda offerta e prezzo (LC cap. 3)
3) L’elasticità della domanda e dell’offerta (LC cap. 4)
4) L’intervento dello stato nel mercato (LC cap. 5, pag. 94-97)
5) L’analisi del comportamento del consumatore (LC cap. 7)
6) La struttura dei costi delle imprese nel breve e nel lungo periodo (LC cap. 8 & cap. 9)
7) La concorrenza perfetta (LC cap. 10)
8) Il monopolio (LC cap. 11)
9) La concorrenza imperfetta (LC cap. 12)
Seconda parte: Macroeconomia
1) Introduzione (M cap. 1 & cap. 2)
2) Il mercato dei beni (M cap. 3)
3) Moneta e inflazione (M cap. 4 & cap. 19 pag. 432-440)
4) La disoccupazione (M cap. 6)
5) Le fluttuazioni economiche (M cap. 9, cap. 10, cap. 11 & cap. 13)
6) Epilogo (M Epilogo)

Libri di testo
R.G. Lipsey e K.A. Chrystal, Microeconomia, 2° edizione, 2006, Zanichelli, Bologna (LC)
N.G. Mankiw, Macroeconomia, 5° edizione, 2009, Zanichelli, Bologna (M)
Prerequisiti: nessuno.

Modalità didattiche
Lezioni ed esercitazioni

Modalità d’esame
L 'esame è scritto e può essere sostenuto:
a) In due prove parziali.
L’esame è superato se in entrambe le prove si riporta un voto non inferiore a 18. Il voto finale è dato dalla media aritmetica dei voti riportati nelle due prove parziali, arrotondata per eccesso. Per le prove parziali è necessaria l’iscrizione secondo le modalità indicate dal docente a lezione.
b) In un’unica prova sull'intero programma.


E’ POSSIBILE RIPETERE L’ESAME AL MASSIMO 4 VOLTE PER OGNI ANNO ACCADEMICO.
Durante lo svolgimento delle prove lo studente può ritirarsi, consegnando il compito con la notazione “ritirato”. In tal caso la prova si considera conclusa e l’esame risulta privo di esito. Il ritiro dalla prova equivale a non partecipazione all’esame.

 

 

 


Università degli Studi del Piemonte Orientale
-credits-